Dal 3 al 7 Luglio torna il Social Camp, laboratorio orizzontale di Borgofuturo. Ci troveremo per 5 giorni nella Val di Fiastra, campeggiando insieme e usando lo spazio per giocare, imparare, conoscersi e creare. Il tema di quest’anno è “sfrontatezze”, inteso soprattutto come un atteggiamento di ribellione, ma anche come un’azione costruttiva, e una riflessione. Approfittiamo del tempo insieme per chiederci cosa si considera normale nei nostri mondi, cosa è tempo di cambiare, e come attraversare le frontiere e le fortezze dei sistemi prevalenti. Esploriamo tre tematiche: il lavoro, il territorio, e le relazioni, con un mix di approcci artistici e teorici. Come sempre, il tutto all’insegna della convivialitá e della comunitá.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

EVENTO 1 – 18:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

Giornate per tema

LAVORO

Qual è oggi il valore del lavoro nella società in cui viviamo? Nel corso del giorno di attività del Camp dedicato al lavoro esploriamo le oppressioni che il sistema (ri)produttivo esercita su di noi, immaginiamo nuove idee di lavoro attraverso una lente femminista, parliamo di riposo, e invitiamo chi vuole a farsi pure una bella siesta.

TERRITORIO

Il percorso mira a esplorare dinamiche di mappatura, riappropriazione, difesa e gestione di territori in disuso. Dopo un momento di condivisione orizzontale di terminologie e concetti, i diversi collettivi invitati condivideranno teorie e pratiche del loro operato in tre incontri in parallelo.

RELAZIONI

Il percorso analizza e sfida le fortezze quotidiane nelle relazioni interpersonali, in quelle interculturali e in quelle interspecie. Dopo un world cafè di condivisione della terminologia e dei concetti trattati poi nelle sessioni in parallelo, si partirà da pratiche esperienziali prima di passare ad affrontare le varie tematiche con gli e le ospiti presenti.

Estate 2020

All’interno del festival BF+, i Tavoli Territoriali ospitano discussioni su idee, criticità e proposte relative ai vettori di rigenerazione individuati.

Restituzione pubblica al festival

Le iscrizioni al Social Camp sono aperte. Accedi attraverso il tasto qui sotto e compila il form. 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

 
Il Social Camp si auto-finanzia, ed è completamente organizzato da un team di persone volontarie. Se vuoi sostenere questo progetto, puoi offrire una quota maggiorata. Questo permetterà di accedervi anche a persone che non possono permetterselo.
 
Per confermare la tua registrazione, effettua il pagamento della quota in una fascia compresa tra 90 e 120 €
 
La quota comprende:
campeggio (portare la propria tenda e sacco a pelo)
pasti vegani (dalla cena di mercoledì alla colazione di domenica)
partecipazione a tutte le attività del Camp
 
Non incluso nella quota (portare contanti):
– possibili acquisti nei bar e botteghe del borgo
– alcolici
 
La quota copre approssimativamente metà dei costi del camp: cibo, costi del campeggio, un rimborso per il coordinatore della cucina, altri costi logistici, benzina per chi offre passaggi, il nostro materiale per la comunicazione, rimborsi viaggio per chi interviene nei laboratori, e materiali per i laboratori stessi.
L’altra metà dei costi del camp è coperta dai nostri Yoppeleyeppe, eventi di raccolta fondi fatti nelle Marche, a Bruxelles e a Barcellona.
 
Perché usiamo una fascia di prezzo aperta, anche detta “scala mobile”? Usiamo una “scala mobile solidale” per rendere il camp più accessibile a più persone, garantendo allo stesso tempo di coprirne i costi.
Scrivici se vuoi partecipare ma la quota rappresenta un ostacolo per te, e possiamo provare a trovare una soluzione insieme. E se vuoi supportare il progetto contribuendo con una quota maggiore della massima consigliata, te ne siamo grat*.

Per qualsiasi dubbio o semplici comunicazioni scriveteci all’indirizzo borgofuturo.socialcamp@gmail.com.

Compila il modulo!

L’iscrizione al Social Camp 2023 ha una quota consigliata che va da un minimo di 80 a 100 euro.

Cosa copre la quota di iscrizione?

La quota di iscrizione rende possibile il Social Camp!
Essa copre circa la metà dei costi dei suoi costi: il cibo, la tariffa del campeggio, un gettone per il coordinatore della cucina, le spese logistiche, la benzina per le persone che forniscono passaggi, il materiale di comunicazione, le spese di viaggio per i facilitatori e organizzatori dei laboratori e il materiale necessario al loro svolgimento.

L’altra metà dei fondi del Camp proviene dai nostri eventi di raccolta fondi Yoppeleyeppe, svoltisi nelle Marche, a Bruxelles e a Barcellona.

Perché proporre una quota di partecipazione a scala mobile? Operiamo secondo il principio della scala mobile solidale per rendere il camp più accessibile a un maggior numero di persone, garantendo al contempo la copertura dei costi.

Se desiderate partecipare ma la quota di partecipazione è un ostacolo, contattateci e troveremo una soluzione. E se volete potete anche contribuire con una somma maggiore al range previsto.

Per qualsiasi dubbio o semplici comunicazioni scriveteci all’indirizzo borgofuturo.socialcamp@gmail.com.

Nessun metodo di pagamento collegato. Contatta il venditore.

Artisti

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Cos’è il Social Camp?

Il Social Camp nasce nel 2017, parte del Borgofuturo Festival, in Val di Fiastra, nelle Marche, come esperimento di autoformazione orizzontale e collaborativa dal formato residenziale. Offre uno spazio per re-immaginare la nostra relazione al territorio e a noi stesse, nel contesto di un’area interna che ci confronta con sfide e opportunitá specifiche del luogo. 

 

Il Social Camp affronta i temi della sostenibilità a misura di borgo trattati dal festival Borgofuturo, ma lo fa in una forma più intima, partecipativa, conviviale e riflessiva. È quindi uno spazio di condivisione di esperienze e di conoscenze che si intrecciano ai momenti quotidiani della vita collettiva. È un evento auto-organizzato e auto-finanziato, i cui contenuti e modalità sono frutto del lavoro collaborativo di un gruppo di persone che si allarga di anno in anno. Un gruppo che condivide curiosità, interessi di ricerca e di sperimentazione su temi come la sostenibilità socio-ecologica, la partecipazione orizzontale e l’esperienza diretta.