Al giardino di Cora Pioli

Nel giardino dedicato a Cora Pioli, Roberto Calamita, detenuto politico della dittatura di stato civico-militare che ha portato alla sparizione di circa 30.000 persone, costringendo all’esilio oltre 2 milioni di argentini sotto il regime della Giunta militare argentina tra il 1976 e il 1983, costruirà un ponte tra Ripe S. Ginesio e Bahia Blanca.

Ci racconterà la storia di Cora, desaparecida nel ‘76, figlia di emigranti ripani che presero la via del mare negli anni venti del ‘900 per costruire il proprio futuro dall’altra parte dell’Atlantico. La storia di Cora è la storia di numerose vite, spezzate da un terrorismo di Stato, che si è servito dei corpi.

In quel “pezzo di terra dove finalmente poter portare fiori a Cora”, ripercorreremo la memoria di un passato, per riconoscere nel presente tutte le situazioni che gli assomigliano.

Dettagli evento

  • Sabato 6 Luglio
    Ore 10:30
    Giardini Cora Pioli, Ripe San Ginesio

Like us on Facebook