FilosofiaCoiBambini

“Chi è il bambino? Cosa pensa? Come pensa? Cosa possiamo fare per lui?
La libertà del bambino è un viaggio nel mondo delle immagini e delle immaginazioni,
un viaggio tra i banchi, dietro le cattedre, nelle case, camerette; un viaggio
tra i giocattoli, i sogni, i destini di un rivoluzionario movimento educativo 
nato dieci anni fa in Italia”.
 
Carlo Maria Cirino, direttore di FilosofiaCoiBambini, presenta alla comunità di Borgofuturo un approccio educativo originale, nato in Italia e ideato dallo stesso Cirino e Cecilia Giampaoli.
Le attività di Filosofia Coi Bambini mirano a sviluppare e allenare capacità quali l’immaginazione, il pensiero ipotetico e controfattuale, il pensiero divergente e non da ultimo, a esplorare ricchezze e possibilità del linguaggio. Una filosofia senza i grandi temi classici, spesso portati a scuola in modo preconfezionato e dottrinale, che fa leva sul mondo immaginale dei bambini, fatto di parole, oggetti, eventi e storie che gli adulti possono limitarsi a descrivere e arricchire.
Questo approccio, coinvolgente e dinamico, è un valido complemento alla didattica tradizionale di ogni insegnante che vi si voglia cimentare e una frontiera innovativa in campo educativo, filosofico e pedagogico.
Attualmente Filosofia coi Bambini vanta un Team di ricerca composto da circa 40 Filosofi formati in tutta Italia, che operano in più di 30 Istituti Scolastici sparsi su tutto il territorio nazionale.
I laboratori originali di Filosofia Coi Bambini sono pubblicati da Safarà Editore e sono rivolti ai bambini dai 4 ai 10 anni.

Dettagli Evento

  • Sabato 8 Luglio
    Ore 17.00
    La piazzetta dei bambini
    Ingresso libero

Like us on Facebook