Alessandro Bergonzoni

Non sono un autore, sono un autorizzato. Non sono uno scrittore, sono uno scritturato. Non sono io a giocare con le parole, sono le parole che giocano con noi, suggerendoci un modo diverso di pensare

Alessandro Bergonzoni
Genio è soltanto una parola. E allora, via: Domenica 5 Luglio Borgofuturo ospita uno dei più geniali e poliedrici artisti Italiani in attività.

Oltre ogni ragionevole dubbio, la presenza di Alessandro Bergonzoni a Ripe San Ginesio è prosecuzione e accelerazione di una componente fondamentale del progetto Borgofuturo: aprire nuovi territori d’immaginario,  badando tanto alla sostanza quanto al linguaggio con cui la si esprime. Al contenitore e al contenuto di un’idea. Dal 2010 abbiamo iniziato a farlo superando le contrapposizioni “comandate” tradizione-innovazione, locale-globale, apertura-protezione. Lo abbiamo fatto alla ricerca di uno e mille nuovi possibili orizzonti. Bene: tutto questo, amplificato da una visione smisurata, è nient’altro che l’arte di Alessandro Bergonzoni.

L’incontro è a ingresso libero, con formula “Fai tu il prezzo!”.
Posti limitati. Apertura dello spazio: ore 20:30.

Dal debutto come autore/attore, nel 1982, fino a Nessi, del 2014, Alessandro Bergonzoni ha portato in scena 14 spettacoli e nelle librerie 17 opere letterarie, con frequenti partecipazioni a trasmissioni radiofoniche e televisive, ultima delle quali Pane Quotidiano, di Concita De Gregorio, in onda su Rai 3. Nell’ultimo decennio affianca alle attività di scrittura e messa in scena anche quella di artista visivo.

 

Dettagli Evento

  • Domenica 5 Luglio
    Ore 21.00
    La Cava
    Fai tu il prezzo!

Like us on Facebook