Borgofuturo 2011

Borgo Futuro, il Festival della Sostenibilità che anche quest’anno avrà grandi ospiti come Andrea Vianello ed Elio Veltri ed importanti appuntamenti come il convegno sull’agricoltura biologica e di qualità a cui parteciperanno Slowfood, Coldiretti, Aiab e Res Tipica, sarà caratterizzato da un programma musicale a sfondo ecologico e a ridotto impatto ambientale.

Durante i tre giorni di manifestazione, infatti, il suggestivo borgo di Ripe San Ginesio sarà animato da musica di qualità e a limitate emissioni di CO2, sia grazie alla sensibilità degli artisti che ad una serie di accorgimenti previsti dall’organizzazione per diminuire l’impatto ambientale degli show.

La serata di sabato vedrà le esibizioni di Rocko & The Rolls, gruppo agrirock marchigiano, Stefano Fabbroni e Lu Trainanà, con lo spettacolo sulle tradizioni marchigiane ‘Lu sprufunnu’, e dei Rein, folk band romana che porterà sul palco tematiche come l’ecologismo, la decrescita e la condivisione, tutte contenute nell’ultimo disco ‘E’ finita’.

Domenica sarà la volta della Musica Bio-Logica di Freddy Giorgi, che riarrangerà estemporaneamente con la sua chitarra brani jazz e di musica classica alimentando il suo spettacolo con un pannello fotovoltaico ed evitando quindi le emissioni nocive. A chiudere Borgo Futuro sarà invece Bobo Rondelli, ex componente degli Ottavo Padiglione, con uno spettacolo dissacrante a metà tra il teatro canzone e il cabaret.